Che giornatona, tra Bari e Ibra..."

Il presidente del Consiglio è stato al teatro Manzoni, per la festa del suo quarto di secolo alla presidenza del Milan, e guarda avanti: “I prossimi 25 anni devono fare il paio con i primi” Berlusconi, che nel 1986 divenne il proprietario del Milan, festeggia le sue nozze d’argento, anche se in questa settimana i colori rossoneri gli hanno dato … Continua a leggere

arrestato l'attore Vittorio Vannutelli

L’ultimo confine per Vittorio Vannutelli, attore teatrale con qualche apparizione di rilievo in fiction come ‘La Squadra’, però, è stata la soglia del carcere dove è stato rinchiuso con l’accusa di lesioni, violenza sessuale e stalking. Non solo, quando la donna gli aveva comunicato la decisione di troncare la loro storia, Vannutelli non avrebbe reagito con equilibrio. Un incontro a … Continua a leggere

Socialismo, scacco matto

Il ragionamento è in inglese ma vale per tutti, dal momento che in tutti i paesi europei il campo progressista è attraversato dalla tentazione di rispondere alla drammatica crisi globale del 2008-2009 con un rilancio della presenza dello stato nell’economia e nella società e con la riscoperta di improbabili terapie anticapitaliste. Quella di Blair ‒ recita questa tesi ‒, ma … Continua a leggere

"Amici miei", il prequel delle polemiche

ROMA – Un set faraonico (e bellissimo) costruito ex novo a Cinecittà, una lavorazione a cui ha partecipato il meglio delle maestranze italiane, cinque attori protagonisti – Christian De Sica, Michele Placido, Paolo Hendel, Giorgio Panariello, Massimo Ghini – che sicuramente sul grande schermo ci sanno fare, una squadra di realizzatori affiatatissima dai tanti cinepanettoni, e guidata dal produttore Aurelio … Continua a leggere

Olginate, migliora la coppia

La badante coraggiosa di Olginate (Foto by bernasconi b K49) OLGINATE – Migliorano le condizioni di marito e moglie salvati l’altra mattina a Olginate dal tempestivo intervento di una badante che, sfidando la sorte, è entrata nella casa invasa dal gas, ha aperto le finestre e allertato i soccorso, che sono stati tempestivi e provvidenziali. La tragedia sfiorata di sabato … Continua a leggere

Colonne di profughi nelle notti senza luce

Attende il suo turno e condivide con pudore il suo destino di profugo borghese, che il sisma ha scosso nelle cose intime, risparmiandogli però la tragedia, in un Paese dove ormai gli sfollati si contano a centinaia di migliaia, tra sisma e fughe radioattive: «Apparentemente abbiamo tutto – racconta al Corriere – ma in realtà non abbiamo niente, perché si … Continua a leggere

Calco: Padre Marco Villa da 10 anni in Giappone. La madre ...

Padre Marco VillaOgni giorno ascolta e dà conforto attraverso la fede ad anziani, pazienti ospedalieri, bambini, ma 10 anni trascorsi come missionario del Pime in Giappone non potevano preparare Padre Marco Villa alla devastante scossa di terremoto che venerdì mattina ha sconvolto il Paese che è ormai diventata la sua seconda casa. Fortunatamente si trovava ad Ashikaga al momento della … Continua a leggere